Perchè Dio esiste?

Argomentazioni non bibliche a sostegno dell’esistenza di Dio.

 

È RAGIONEVOLE CHE DIO ESISTA!

Senza l’esistenza di un essere supremo, che ha pianificato ogni cosa e che ha un disegno preciso, l’esistenza umana non ha ne capo ne coda; è occasionale e senza un reale senso. Senza Dio siamo senza una vera ragione se non quella fine a se stessa di sopravvivere, venendo dal nulla per riandare nel nulla. L’esistenza di Dio, invece, colloca l’esistenza umana all’interno di una ragione; ha una causa ed ha un effetto. Con Dio l’esistenza umana assomiglia tantissimo a tutto quello che un essere intelligente normalmente fa e cioè: pensa, progetta e realizza qualcosa. Tutto nel creato segue questa norma. Gli animali non vagano a caso ma hanno degli obiettivi da realizzare. Le piante hanno un senso ed un ruolo all’interno dell’ecosistema così come tutto ciò che è creato. L’uomo, poi, è una sequenza interminabile di progetti ed obbiettivi da perseguire. Allora la cosa più irragionevole sarebbe che tutto questo creato sensato e determinato, venga da un fatto insensato ed occasionale. È ragionevole invece che tutto venga da un fatto altrettanto, anzi, maggiormente sensato come l’esistenza di una intelligenza superiore che ha un progetto da perseguire ed una meta da raggiungere.

Leggi tutto “Perchè Dio esiste?”

Conosci Gesù?

…o ne hai solo sentito parlare?

Probabilmente il nome di Gesù è il nome più conosciuto al mondo. Gira da più di 2000 anni e tutto il pianeta ne ha più o meno sentito parlare. Esistono miliardi di persone, popolazioni e nazioni, che dichiarano di avere radici cristiane, e quindi, di essere radicati in Gesù. È anche vero che Gesù, e dunque il cristianesimo, ha influenzato secoli e millenni di storia umana ed ha quindi più o meno direttamente influenzato da millenni molte società. Gesù ha anche ispirato artisti di ogni genere: pittori, musicisti, scultori, scrittori ecc… .

Leggi tutto “Conosci Gesù?”

Attendibilità della Bibbia e sua autorità

Il pregiudizio, è il micidiale virus che imprigiona l’uomo in una pericolosa ignoranza ed è un vero peccato che tanti, istruiti, presunti tali e uomini semplici, ne siano affetti in maniera spaventosa. Invito pertanto i lettori a fare un piccolo sforzo per mettere da parte ogni pregiudizio, di qualsiasi natura, e ad attenersi semplicemente ai fatti riportati in questo articolo. Questi fatti non sono supposizioni, ne interpretazioni particolari fatte da credenti anziché da atei e/o da credenti di una corrente cristiana anziché un’altra, ma puri, semplici ed incontestabili dati di fatto. Valutare questi fatti, liberi da ogni preconcetto, vi aiuterà a prendere la vostra personale, ed assolutamente autonoma, posizione davanti a Dio.

Leggi tutto “Attendibilità della Bibbia e sua autorità”

La rivelazione Divina e Formazione del canone biblico

Qual è la vera rivelazione divina? Come si è formato il canone biblico?

Queste domande sono il punto di partenza per una relazione con Dio sana oppure deviata, che in realtà non è nessuna relazione. Possiamo attribuire alla errata convinzione circa cosa è davvero rivelazione divina e cosa no, il 90% delle grandi deviazioni ed eresie che esistono nel mondo che in qualche modo si rifà al cristianesimo.

Leggi tutto “La rivelazione Divina e Formazione del canone biblico”